Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili.

Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo di cookie di terze parti. Per saperne di piu'

Approvo
Lunedì, 03 Settembre 2012 00:00

Boston bikes

Boston, USA

La città di Boston dedica molta attenzione alla mobilità alternativa, in particolare il progetto Boston bikes è parte della visione del sindaco Menino per una città vivibile e sostenibile. La realizzazione di interventi quali punti bike sharing, parcheggi dedicati e percorsi in sicurezza, mirano ad agevolare e incrementare l'uso della bicicletta, sia per residenti (magari pendolari) che per turisti. Il sito web oltre a illustrare il progetto, riporta informazioni utili per i ciclisti, quali mappe, punti info e noleggio, eventi e suggerimenti per la sicurezza.

link: www.cityofboston.gov/bikes/

Pubblicato in Mobile social network
Lunedì, 03 Settembre 2012 15:45

Quick&Smart

Torino, Italia

Il progetto Quick&Smart, realizzato dalla città di Torino propone di rendere disponibile al pubblico una fruizione innovativa del patrimonio storico-culturale, intercettando la crescente popolarità dei nuovi strumenti di comunicazione portatile, per l’affermarsi di nuovi modelli di turismo consapevole e la diffusione capillare di network di condivisione sociale. Su ogni monumento e opera d’arte pubblici è stato applicato un codice QR, leggibile con  uno Smartphone, dal quale sarà possibile navigare all’interno di un sito e accedere a schede e Percorsi, o collegarsi con P.A.Pu.M. (Progetto Arte Pubblica e Monumenti).

link: www.comune.torino.it/quickesmart/

Pubblicato in This must be the place
Lunedì, 14 Maggio 2012 18:59

Pont du Gard

Nîmes, Francia

La sistemazione dell'area del Pont du Gard (Sito Unesco dal 1985), realizzata tra il 1995 e 2000, interessa 165 ha attorno al monumento. E' stata creata una buffer zone di 500 m dal ponte in cui l'ambiente naturale è stato riportato al suo stato originario ed in cui è stato interdetto il traffico veicolare. Due ampie zone di parcheggio sono situate su entrambe le rive del Gardon non visibili dal monumento. Dalle aree di accesso si dipartono i percorsi pedonali per la fruizione immersi nel verde, che permettono di raggiungere il monumento e i due centri visitatori attrezzati con sale espositive, centri di ricerca, spazi congressuali, caffè, ristoranti. La filosofia del nuovo sviluppo può essere riassunta attraverso i quattro principi che lo hanno guidato: protezione dell'ambiente e del patrimonio, qualità della ricezione, trasmissione delle conoscenze relative all'antico acquedotto di Nimes e sviluppo economico locale.

link: www.pontdugard.fr/en/presentation-works-pont-du-gard

Pubblicato in Strade e mete storiche
Lunedì, 14 Maggio 2012 18:35

BiciPlan- Piano delle piste ciclabili

Venezia, Italia

Il BiciPlan è lo strumento di cui l’Amministrazione Comunale si è dotata allo scopo di potenziare in Città la mobilità ciclabile per dare una risposta concreta ed organica all’emergenza ambientale ed alla necessità sempre più impellente di mobilità alternativa e di maggiore vivibilità

link: www.comune.venezia.it

Pubblicato in Greenways
Lunedì, 14 Maggio 2012 18:32

Albergabici

Italia

Albergabici è nato da un'idea di FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) come un servizio offerto ai cicloturisti italiani e stranieri, in gruppo o singoli, che viaggiano in Italia in bicicletta. È utile anche per chi viaggia in treno o in auto con la bici al seguito, o per chi intende noleggiare la bicicletta nel luogo di vacanza per escursioni o brevi viaggi. Propone un database consultabile dai turisti, e in cui le strutture alberghiere che lo desiderano possono iscriversi.

link: www.albergabici.it/...

Pubblicato in Turismo dolce
Lunedì, 14 Maggio 2012 18:29

SvizzeraMobile

Svizzera

SvizzeraMobile è la rete nazionale dedicata al traffico lento, in particolare per lo svago e il turismo (escursioni a piedi, in bici, in mountain bike, sui pattini e in canoa). La fondazione SvizzeraMobile è sostenuta da numerosi uffici federali, dai cantoni e dal Principato del Liechtenstein. La fondazione coordina la collaborazione tra i poteri pubblici e i privati che prestano servizi e una rete di percorsi, dotati di una segnaletica uniforme e ufficiale, dedicati al traffico lento. Tutti i percorsi sono stati consolidati con le autorità cantonali e comunali e concordati con gli uffici per l’ambiente federali e cantonali. I percorsi sono collegati con i trasporti pubblici creando così una mobilità combinata e un'offerta variegata di servizi come pernottamento, il noleggio dii veicoli, offerte prenotabili con trasporto del bagaglio su percorsi nazionali e su numerosi percorsi regionali, tutto tramite internet, guide e cartine.

link: www.schweizmobil.org/...

Pubblicato in Turismo dolce
Lunedì, 14 Maggio 2012 18:25

Manche randonnée

Francia

Sezione del sito di promozione turistica dipartimentale della Manica, in Bassa Normandia, che si occupa in particolare della promozione di  circuiti di fruizione slow: in bici, a piedi, con i roller, a cavallo… ogni tipologia prevede carte di percorsi connesse con punti sosta e associazioni di settore che organizzano manifestazioni e itinerari di scoperta ad hoc.

link: www.mancherandonnee.com

Pubblicato in Turismo dolce
Lunedì, 14 Maggio 2012 18:17

Romantischer Rhein

Valle del Reno, Germania

Il percorso lungo la valle del Reno, anche detto strada romantica, è fruibile su entrambe le sponde e in diverse modalità. Infatti è possibile percorrere la ciclopista che si snoda lungo tutta la valle, con la possibilità di integrare il percorso con tratti in treno o bus, oppure usufruire di uno dei molti battelli di tour organizzati.

link: www.romantischer-rhein.de e www.rhein-radtouren.de/...

Pubblicato in Turismo dolce
Lunedì, 14 Maggio 2012 18:14

La Deutsche Alpenstrasse

Baviera, Germania

La strada tedesca delle Alpi è la strada più paesaggistica e turistica della Baviera e dell’intera Germania. E' una strada panoramica che si snoda per circa 450 chilometri e che costeggia i castelli della Baviera e i caratteristici paesi di Fussen, Oberammergau, la famosa stazione sciistica di Garmisch-Partenkirchen, le isole del lago di Chiemsee e Berchtesgaden, cittadina sul confine austriaco. Il sito di riferimento ne ri porta itinerario, tappe, manifestazioni, attrezzature e strutture di interesse.

link: www.deutsche-alpenstrasse.de

Pubblicato in Turismo dolce
Lunedì, 14 Maggio 2012 18:10

Dolomiti di Brenta Bike

Trentino, Italia

Dolomiti di Brenta Bike è un progetto che idividua numerosi itinerari a seconda del grado di difficoltà (già parte del Transalp Tour Bike) nell'area del Parco Naturale Adamello Brenta. Il progetto offre un servizio integrato con strutture convenzionate quali Hotel, agritur, B&B, appartamenti e rifugi, ma anche con Treni attrezzati e Bike Shuttle (bus attrezzati), offrendo anche servizi quali trasporto bagagli da una località all’altra e la possibilità di creare pacchetti vacanza su misura.

link: www.dolomitibrentabike.it/...

Pubblicato in Greenways
Pagina 1 di 4