Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili.

Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo di cookie di terze parti. Per saperne di piu'

Approvo

Regione Emilia Romagna, Italia

[Pdp 2012-2013. Selezionato]

L’avvio della legge regionale n. 16 del 2002 (art. 10 "Opere incongrue, progetti di ripristino e interventi di riqualicazione del paesaggio") ha innescato un dibattito sia per arrivare a definire la parola incongruo che per stabilire riguardo a cosa un oggetto sia incongruo e, di conseguenza, per arrivare ad identificare quali progetti dovessero essere oggetto del contributo regionale. Si è scelto, soprattutto in relazione al primo programma regionale, di lasciare spazio alla sperimentazione, lasciando aperte diverse possibilità di interpretazione, che spaziano dal concetto di “ecomostro” al concetto di parziale demolizione finalizzata a moderare o mitigare gli effetti di “disturbo” portati da edifici ed infrastrutture.

link: territorio.regione.emilia-romagna.it/riqualificazione-urbana
 

Pubblicato in Ed. 2012-2013
Venerdì, 08 Febbraio 2013 00:00

Percorsi sotterranei nelle città adriatiche

 

[Pdp 2008-2009. Selezionato]

Programma di associazioni ed enti, che coinvolge in rete una dozzina di centri storici per manutenere e valorizzare con metodi condivisi l'importante patrimonio di percorsi e spazi pubblici ipogei. Promosso da Italia Nostra di Fermo con la collaborazione di Archeoclub, WWF, CAI e Università di Foggia, coinvolge numerose città adriatiche da Foggia a Sant’Arcangelo di Romagna, Campobasso, Isernia, Atri, Fermo, Osimo, Camerano, San Marino, Gradara e Cattolica e comporta di eventi e workshop seriali (vedi sito CAI di Fermo).

www.italianostra.org/?p=24220
www.caifermo.it/fermosotterranea/...

 

Pubblicato in Ed. 2008-2009
Venerdì, 08 Febbraio 2013 00:00

Bagno Vignoni e le sue acque

San Quirico d’Orcia, Siena, Italia

[Pdp 2008-2009. Selezionato]

Sistemazione di un tratto della fascia fluviale dell'Orcia, per valorizzare l'ambito dei mulini, in un parco in cui emergono componenti storiche, geologiche e paesaggistiche. Il programma di recupero si articola in temi progettuali distinti: il restauro dei manufatti, il ripristino della rete dei gorelli, la sistemazione delle aree esterne per cointestualizzare l’intervento di recupero di archeologia industriale nel paesaggio d'acqua, particolarmente seducente.

www.eutoscana.it/parco-dei-mulini-bagno-vignoni...

Pubblicato in Ed. 2008-2009
Venerdì, 08 Febbraio 2013 00:00

I versanti vitati delle Cinque Terre

Parco nazionale delle Cinque Terre, Italia


[Pdp 2008-2009. Selezionato]

Programma di manutenzione straordinaria e recupero dei versantio delle 5 Terre, classificato come bene Unesco (in linea circa 7000 km di terrazzamenti sorretti da muretti a secco). Il mantenimento del paesaggio e la sua difesa sono unicamente affidati al puntuale e faticoso assolvimento delle opere manutentorie connesse con la coltivazione: laddove la presenza dell’uomo si allenta l’insorgere del degrado è immediato e l'abbandono non genera un ecosistema compiuto prima di molti decenni.

www.parconazionale5terre.it/progetto_life.asp

Pubblicato in Ed. 2008-2009
Venerdì, 08 Febbraio 2013 00:00

I giardini di Castel Trauttmansdorff

Merano, Bolzano , Italia

[Pdp 2008-2009. Selezionato]

Programma di implementazione e manutenzione straoridinaria deI Giardini, inaugurati nel 2001 (progettati e gestiti dal Centro di Sperimentazione Agraria e Forestale Laimburg). Con più di 80 "stanze ambientali", i Giardini sono espressione di un connubio unico tra natura, cultura e arte. Sono presentate diverse culture e paesaggi,con grande successo di pubblico (quasi 400.000 viste anno), “Parco più bello d’Italia”  “Parco d’Europa n. 6” nel 2006.

www.trauttmansdorff.it/
www.laimburg.it/it/giardini-castel-trauttmansdorff.asp

www.laimburg.it/it/aziende-agricole/1005.asp

 

Pubblicato in Ed. 2008-2009

Agrigento, Italia

[Pdp 2008-2009. Selezionato]

Recupero e gestione (del FAI)  di frutteti e giardini nel Parco dei Templi, dopo decenni di abbandono con importanti lavori riqualificazione paesaggistica. In particolare il programma riguarda interventi e tecniche di gestione dell'acqua, per valorizzare i percorsi ipogei, mettere in sicurezza l'area rispetto agli alvei limitrofi e per ripristinare i sistemi tradizionali di irrigazione.

www.fondoambiente.it/beni/...giardino-della-kolymbetra-

riferimenti
repubblica/archivio/repubblica/2005/02/25/nel-giardino-della-kolymbetra-acqua-come.html
repubblica/archivio/repubblica/2005/03/07/recuperato-dal-fai-giardino-kolymbetra.html

Pubblicato in Ed. 2008-2009
Venerdì, 08 Febbraio 2013 00:00

Il Parco dei suoni nel Sinis

Fraz. Su Cuccuru Mannu, Riola Sardo, Oristano, Italia

[Pdp 2008-2009. Selezionato]


Recupero delle cave di arenaria dismesse di Su Cuccuru Mannu con bonifica delle parti a discarica e studio di nuove funzionalità connesse alla fruizione musicale. Il progetto coniuga diverse esigenze: la tutela ambientale, l’espressione artistica e l’applicazione di tecnologie sofisticate. Il tema sonoro costituisce la “spina dorsale” del progetto: le sistemazioni sono in massima parte a cielo aperto, mirate a realizzare ambienti ad alto contenuto evocativo sotto forma di “sculture sonore”. Il centro visite del parco fornisce al visitatore i servizi informativi e di supporto alla visita. Il corpo architettonico è completamente inserito entro il profilo del terreno e non altera il profilo del paesaggio; dall’interno il prospetto costituisce una parete dell’invaso della cava ed il loggiato, costituito da una sequenza lineare di piloni in arenaria, di ampiezza e scansione informe, configura una ampia zona ombreggiata.

www.comune.riolasardo.or.it/
www.architetturadipietra.it/

Pubblicato in Ed. 2008-2009

Roma, Italia

[Pdp 2008-2009. Selezionato]

Manutenzione e recupero del patrimonio naturalistico e archeologico, romano e medioevale, di una parte qualificata del Parco, anche con partecipazione di associazioni e volontari. Il programma procede per parti, man mano che vengono cedute da privati o dal Demanio, basandosi sul ripristino della fruizione della viabilità antica e del paesaggio lungo i tracciati rurali.

www.comune.roma.it/wps/portal/...
www.parcoappiaantica.it/it/index.asp
www.caffarella.it/

Pubblicato in Ed. 2008-2009
Martedì, 29 Gennaio 2013 00:00

Cave di Fantiano a Grottaglie

Grottaglie, Taranto, Italia

 [PdP 2010-2011 - Selezionato]

Recupero, qualificazione e gestione di attività culturali in una cava di tufo abbandonata dagli anni '70 e gestita come Parco regionale. L'intervento è deventato il fattore trainante di un progetto di valorizzazione integrato, che ha coinvolto anche il centro storico, il Quartiere delle Ceramiche e gli habitat rupestri di Grottaglie. Il Parco è sede di numerose attività e offre un sistema di spazi polivalenti, con un cartellone inserito nei circuiti teatrali regionali.

www.comune.grottaglie.ta.it/llpp/progettocavefantiano/

Pubblicato in Ed. 2010-2011